martedì , 12 dicembre 2017
Home | Arti figurative | Follow Puccini in Lucca

Follow Puccini in Lucca
Recensioni/Articoli di

Attraverso Puccini theatre – la mostra che, fino al 10 settembre, sarà ospite del Teatro del Giglio di Lucca – la città rende omaggio al grande compositore e ripercorre, insieme alla sua vita, i suoi più celebri capolavori. Dietro le quinte di un grande teatro si scopre la vita di un uomo, Giacomo Puccini, e …

8,00

Puccini mon amour

Attraverso Puccini theatre – la mostra che, fino al 10 settembre, sarà ospite del Teatro del Giglio di Lucca – la città rende omaggio al grande compositore e ripercorre, insieme alla sua vita, i suoi più celebri capolavori.

Dietro le quinte di un grande teatro si scopre la vita di un uomo, Giacomo Puccini, e dei personaggi da lui musicati – da Tosca a Madama Butterfly.
Fino al 10 settembre, infatti, il foyer, alcuni palchi e la platea del Giglio accolgono le scene delle opere più celebri del Maestro, per ospitare Cavaradossi e Suzuki, cercando di far vivere allo spettatore l’emozione di sentirsi coinvolto direttamente nell’azione, quasi fosse egli stesso protagonista in palcoscenico. Attraverso i costumi e gli elementi scenografici, di proprietà del teatro, le opere pucciniane travalicano il tempo e si mostrano alla mente e all’occhio in un limbo onirico e suggestivo.
Costumi tra i più ricchi, preziose reliquie che sono l’incarnazione stessa del tessuto musicale pucciniano: la mostra che si snoda abilmente tra le diverse stanze, alle quali si accede attraverso una porticina – emblematico confine tra il nostro presente e un passato senza tempo.
Cinematografica la scelta dell’illuminazione e dello scorcio prospettico attraverso il quale intravediamo Madama Butterfly e altri personaggi, che si avviano verso il loro palco: attimo cristallizzato che lascia immaginare un inizio a breve – che non si compirà mai.
A corredare il percorso, cartoline, piccoli manifesti e fotografie – che permettono di rivivere il clima del periodo pucciniano.
Al termine del viaggio ci attende un Puccini sul finire della vita, seduto in barcaccia, che osserva – tra l’attento e il malinconico – la sua creazione.
Ricca di suggestioni e utile ad avvicinare il pubblico al teatro, la mostra si gioverebbe di un’entrata a offerta libera, che attirerebbe sicuramente un più vasto pubblico e – come stanno dimostrando le iniziative museali del periodo, oltre che l’esperienza britannica – renderebbe maggiormente anche a livello economico, grazie all’aumento dell’affluenza.

Follow Puccini, conoscere Puccini nella città di Puccini è una iniziativa Fondazione Giacomo Puccini e Teatro del Giglio, che – accanto a Puccini theatre – comprende gli omaggi musicali in piazza Cittadella Cartoline pucciniane e Puccini Mueum – Casa natale, un viaggio all’interno del mondo pucciniano più intimo.

La mostra continua:
Teatro del GiglioLucca
fino a mercoledì 10 settembre
orari: da giovedì a lunedì, dalle ore 10.00 alle ore 18.00
(costo biglietto euro 5,00)

Puccini theatre
ideata da Aldo Tarabella
a cura di Gabriella Biagi Ravenni, Rosanna Monti e Aldo Tarabella

Follow Puccini
conoscere Puccini nella città di Puccini
prosegue

Cartoline pucciniane
Piazza Cittadella
Madama Butterfly giovedì 24 luglio ore 18.30
La bohème giovedì 28 agosto ore 18.30
Tosca giovedì 11 settembre ore 18.30

Puccini Museum
Casa Natale Corte San Lorenzo, 9
tutti i giorni, con orario 10.00 – 18.00

8,00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi